PERIODO DELLE CASTAGNE

CONSIGLI E RIMEDI

Chi non conosce il periodo delle castagne? Il tanto temuto momento in cui i capelli cadono, piΓΉ del solito.

I capelli sono una parte del corpo a cui prestiamo molta cura e attenzione: li tagliamo, li pettiniamo e cerchiamo sempre di tenerli in ordine anche con l’utilizzo di gel, spuma e balsami.

Allo stesso tempo perΓ², i capelli sono costantemente messi alla prova, e quando notiamo che cadono piΓΉ del solito inevitabilmente ci preoccupiamo.

Il cambio di stagione, ancora piΓΉ netto e repentino negli ultimi anni, ci causa stress e i primi a risentirne sono sicuramente i capelli. SarΓ  forse questa la causa della caduta durante il cosiddetto periodo delle castagne?

Periodo delle castagne: le cause della perdita di capelli

Il periodo delle castagne Γ¨ da sempre stato sotto osservazione.

Inizialmente si pensava che la caduta dei capelli fosse legata proprio allo stress post estate e al cambio di temperatura, visto che il periodo delle castagne Γ¨ legato alla stagione autunnale. Successivamente, invece, gli esperti hanno scoperto che la caduta Γ¨ riconducibile alla variazione delle ore di luce nell’arco della giornata che influisce sulla melatonina, l’ormone regolatore del ciclo luce-buio.

Il problema del periodo delle castagne riguarda sia gli uomini che le donne di tutte le fasce d’etΓ , giovani e anziani.

Molto comunque dipende anche dalla fragilitΓ  del capello che Γ¨ stato messo a dura prova durante l’estate e si ritrova stressato ed indebolito con i primi freddi. Nel periodo estivo infatti i capelli si disidratano e si indeboliscono a causa dei raggi ultravioletti, il forte calore, la salsedine e i frequenti lavaggi: il capello diventa, dunque, piΓΉ propenso a spezzarsi e staccarsi.

I rimedi per i nostri capelli

Esistono dei rimedi per combattere il periodo delle castagne. Possiamo ad esempio rallentare questo processo con prodotti specifici e un’alimentazione ricca di ferro e vitamina C.

L’alimentazione Γ¨ fondamentale per la salute di tutto l’organismo: una dieta corretta e bilanciata e una costante attivitΓ  fisica possono essere validi supporti per mantenere i capelli in forma. Il ferro che si trova in carne magra, spinaci, legumi e cereali ad esempio, Γ¨ utile a rendere la chioma piΓΉ folta e resistente. La vitamina C contenuta in arance, carote e limoni inoltre rinforza il cuoio capelluto stimolando i follicoli e la ricrescita del capello.

Il ciclo di vita del capello si puΓ² distinguere in tre fasi principali: la prima Γ¨ chiamata β€œanagen”, Γ¨ lo step piΓΉ duraturo (infatti puΓ² arrivare fino a 7 anni) e rappresenta il processo di crescita del capello; la seconda fase, molto breve (qualche settimana) Γ¨ un periodo di stasi in cui il capello ferma la crescita; il terzo e ultimo step Γ¨ invece la fase di riposo che dura qualche mese.

Per quanto riguarda un aiuto diretto invece, puoi scegliere tra un’ampia gamma di prodotti per capelli anticaduta con princΓ¬pi appositi e particolarmente delicati sul cuoio capelluto.

Non farti trovare impreparato e combatti il periodo delle castagne con diversi prodotti specifici anticaduta.

Visita la nostra pagina dedicata ai prodotti anticaduta.